Articoli Commenti

G.S.A.G.S. » Attività, Notizie, Speleologia in Cavità Artificiali » Pozzo di San Pancrazio – Monumenti Aperti

Pozzo di San Pancrazio – Monumenti Aperti

870 e passa visite
l’entusiamo dei nuovi spanotti, del corso speleo e del corso di canyoning
l’entusiamo che non manca mai dei vecchi e vecchissimi spanotti, speleologicamente parlando ovviamente :)))
i bambini di 2 e 3 anni che zampettavano sulla scala a pioli
i vecchietti entusiasti di stare la sotto dopo l’ansia del tombino
i visitatori fradici che hanno tenuto 1 ora e mezza sotto la pioggia che ti dicono “ne valeva proprio la pena”
la gran rottura di palle burocratica che ci siamo smazzati per due mesi
l’impianto elettrico messo in funzione dal comune solo 36h ore prima della manifestazione, n.d.a.!!
lo smontaggio del pozzo piu veloce della storia dello spano
la mia macchina che puzza di pioggia stantia
le scoperte di nuovi cunicoli
i 13 metri di pizza

Lo spano è questo!

Grazie a tutti quelli che c’erano
a quelli che si sono inzuppati
a quelli che si sono sgolati
a quelli che hanno tenuto i visitatori svegli con il casu marzu
a quelli che hanno fatto su e giu coi bambini
a quelli che hanno accolto coccolato e convinto chiunque a scendere la sotto
a quelli che hanno fatto riempire il libro firme
a quelli che volevano esserci ma erano a riposo su un letto d’ospedale (due spanotti e mezzo)
a quelli che volevano esserci ma erano vicini a quelli sul letto d’ospedale (altri due)
a quelli che volevano esserci ma erano malati nel proprio letto (altre due)
a quelli che pur di esserci si sono spupazzati la piccolissima spanotta in mezzo alla bolgia
a quelli che ci hanno nutrito all’ora di pranzo
a quelli che anche non potendo partecipare, sono venuti, perche’ lo spano e’ lo spano
quelli che sabato sera erano al teatro massimo che si sono spupazzati, oltre ai 100 visitatori, 4 repliche dello stesso spettacolino teatrale!
a quelli che mi sono dimenticato di citare

va bene, la smetto
e’ stato un grande fine settimana

grazie a tutti

Marco Mattana, Responsabile Sezione Speleo Urbana

Noi diciamo: Grazie Marco, perché senza il tuo impegno costante tutto questo non si sarebbe mai potuto realizzare 🙂

Categoria: Attività, Notizie, Speleologia in Cavità Artificiali

4 risposte "Pozzo di San Pancrazio – Monumenti Aperti"

  1. Alice ha detto:

    Grazie a Marco e a tutti!! Però ora vogliamo le foto! 😀

  2. Stefano Sassu ha detto:

    Grazie Marco! 🙂

    Sono quei “piccoli” ma ENORMI momenti allo Spano che rendono incredibilmente difficoltoso rientrare nella realtà del “mondo” “normale”…

    Bello, vedere 20 persone che come un orologio svizzero mandano giù 5 persone che forse non si fanno nemmeno le scale di casa e subito dopo ne tirano fuori altre 5 che non fanno altro che dirti grazie.

    Diventa una cosa magica, una cosa che ti rimane nel cuore… diventa lo Spano.

  3. Gheorghia ha detto:

    Anche se sono potuta restare solo per un’ora Grazie GSAGS

  4. marcocontu ha detto:

    Grazie allo Spano che ci consente (grandi e piccini) di metterci in gioco, di farci apprezzare da “gli altri” (citazione mica da poco questa!!) e di comunque continuare a crescere. … ed ovviamente un grazie al ns. piccolo grande CAPO MATTANA vero totem di pazienza infinita!!! (ke lecca culo ke so!!)
    Davvero grazie a tutti anche da parte di Katty ed Ale.:))